New Technology

VideowindoW, le finestre diventano piattaforme multimediali

Controllo della luminosità, riduzione della CO2 e monetizzazione. VideowindoW è la startup tecnologica che trasforma le finestre in schermi multimediali trasparenti. Un progetto che è valso alla società il premio CES “BEST OF INNOVATION” nella categoria “Smart Cities”.

Trasparenti come finestre, multimediali come computer

VideowindoW si presenta come una nuova soluzione per il controllo dell’abbagliamento nelle facciate in vetro, trasformando le finestre in piattaforme multimediali trasparenti e versatili. I contenuti trasmessi, infatti, fungono anche da controllo della luminosità, creando un’esperienza immersiva e conferendo un nuovo valore al proprio apparato multimediale.

Finestre così smart che si ripagano da sé

In un mix bilanciato, che alterna arte, informazioni, giochi, istruzione e contenuti commerciali, i video trasmessi compensano i costi del servizio. In altre parole, lo schermo installato si ripaga da sé, attraverso la proiezione di spot pubblicitari.

Una tecnologia brevettata

La tecnologia di VieowindoW è brevettata, modulare e di facile implementazione.
Il sistema è composto da hardware, software e contenuti video. I moduli display a cristalli liquidi trasparenti e monocromatici utilizzano la luce del giorno come retroilluminazione, trasformando le finestre in uno schermo trasparente estremamente efficiente dal punto di vista energetico. In base all’input del sensore di luce, i contenuti video vengono utilizzati per regolare la trasparenza delle vetrate, fornendo così il controllo dell’abbagliamento.

VideowindoW permette di utilizzare anche contenuti video generati automaticamente. Il sistema, secondo gli sviluppatori, si presta in modo particolare a spazi condivisi, come scuole, musei, centri commerciali, stazioni, aeroporti, studi professionali, spazi di coworking e strutture sanitarie.

La startup

VideowindoW è una startup tecnologica pluripremiata, che ha sede presso “YES!Delft”, l’incubatore tecnologico dell’Università di Delft, Paesi Bassi. Tra i suoi clienti di lancio ci sono l’aeroporto di Amsterdam Schiphol e l’aeroporto di Rotterdam. La startup ha già installato il suo sistema nei due hub, dove i contenuti commerciali generano immediatamente un ritorno sull’investimento.

“È un grande riconoscimento ricevere il premio ‘Best of Innovation” dal CES’ – dice Remco Veenbrink, CEO di VideowindoW – Trasformare le finestre in piattaforme multimediali trasparenti aggiunge valore estetico, funzionale e commerciale. Il feedback degli aeroporti mostra che i passeggeri sono a loro agio, meglio informati e intrattenuti, e la soddisfazione complessiva del cliente risulta migliorata”.

Continua

Barbara Tangari

Iscritta all’Albo speciale degli Avvocati abilitati innanzi alle giurisdizioni superiori. Il suo obiettivo è guidare e consigliare i propri clienti, per riporre al sicuro le proprie idee di business che potranno un giorno diventare idee di capitali.
Potrebbe interessarti anche...
Close
Back to top button
Non sei ancora iscritto alla newsletter di Starthink Magazine?
Iscriviti per ricevere le ultime novità!
Non sei ancora iscritto alla newsletter di Starthink Magazine?
Iscriviti per ricevere le ultime novità!