Sharing Economy

Pulizie senza fatica? Ci pensa Maid for a Day

La startup che ci restituisce il nostro tempo libero

Quante volte siamo costretti a perdere tempo per riordinare, pulire e sistemare. Tempo prezioso, che potremmo utilizzare per impegni più importanti, lavoro arretrato o solamente per rilassarci. Finalmente Mamacrowd propone una soluzione innovativa, in grado di restituirci il nostro tempo libero.

Si tratta di Maid for a Day: la nuova startup specializzata nella fornitura di servizi domestici per la pulizia di appartamenti in affitto a breve termine e per privati. Niente più mattinate sprecate per le pulizie di routine, o notti insonni a riordinare dopo una festa. Ci pensa Maid for a Day con un’organizzazione attiva 365 giorni l’anno.

Un team esperto in un settore in crescita

Attiva da luglio 2016, dalla fine del 2017 Maid for a Day opera a Milano e pochi mesi fa ha visto concludersi con successo il test di sevizio su Torino. Ora guarda al futuro per espandere l’attività in tutto il mercato dei B&B in Italia, con l’obiettivo primario di diventare leader nelle città di maggiore affluenza turistica come Firenze, Venezia e Roma.

Difatti il servizio di facility domestica abbraccia sia i privati, sia la gestione di BnB. Il vantaggio è duplice: oltre a gestire con professionalità la pulizia degli immobili, garantisce anche un ottimo impatto sulla clientela. Gli utenti recensiscono gli appartamenti con 5 stelle, spingendo il 92% ad acquistare una seconda volta. Per non tralasciare l’influenza che esercitano sui nuovi clienti.

Come funziona?

Maid for a Day usufruisce di una piattaforma proprietaria automatizzata. Grazie agli algoritmi che vi operano, è in grado di processare le molteplici richieste di intervento e provvedere alle nostre esigenze. Garantisce così un servizio ineccepibile, dotato di assicurazione e di professionisti rigorosamente selezionati e formati dall’agenzia stessa.

Richiedere i servizi è semplicissimo: basta accedere al sito web e prenotare, scegliendo tra le 2 tipologie a disposizione.

  1. Servizio Home: rivolto a privati che hanno bisogno di un intervento continuativo. Maid for a Day riserva la possibilità di aggiungere alla richiesta di pulizia, una serie di servizi extra  (come la pulizia approfondita della cucina, il lavaggio di vetri e persiane o un intervento straordinario come ad esempio il cambio stagione negli armadi).
  2. Servizio BnB: per gli appartamenti in affitto a breve termine. In tal caso viene integrato da:
  • servizio di check in/out degli ospiti, nel caso in cui i proprietari non possano occuparsene;
  • linea cortesia che prevede un ricambio puntuale di carta da cucina, carta igienica e prodotti da bagno;
  • servizio lavanderia.

Rivolgendosi ad un mercato in espansione, Maid for a Day ha già riscosso un notevole successo. Nel giro di due anni dal lancio della startup, si è imposta come la principale agenzia di pulizie a domicilio nel Nord Italia. E mira ad inserirsi come baluardo di riferimento in un mercato in crescita, grazie alla raccolta fondi in corso.

Continua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Non sei ancora iscritto alla newsletter di Starthink Magazine?
Iscriviti per ricevere le ultime novità!
Non sei ancora iscritto alla newsletter di Starthink Magazine?
Iscriviti per ricevere le ultime novità!