Bandi

Piccoli editori al Salone del Libro di Torino

Fino al 28 aprile, le piccole e medie case editrici del Lazio possono candidarsi per partecipare al 30° Salone Internazionale del Libro di Torino (18-22 maggio 2017).

Valorizzazione delle opere di giovani talenti, incontro tra giovani autori ed editori, creazione di opportunità di lavoro e implementazione della produzione letteraria nell’ambito del Programma “Lazio Creativo”, questi gli obiettivi del bando della Regione Lazio, appena aperto.

Possono presentare domanda i piccoli e medi editori laziali che:

  • abbiano almeno una sede operativa nel territorio del Lazio;
  • siano iscritte prima del 1° gennaio 2017 al Registro imprese della CCIAA e che abbiano come attività prevalente l’editoria.
  • abbiano almeno uno dei soci di età inferiore a 35 anni al momento della presentazione della domanda oppure si impegnino a portare, esporre e valorizzare – presso il Salone di Torino – almeno un’opera di un giovane autore con età inferiore ai 35 anni.

La domande e la relativa documentazione va inviata a: Regione Lazio – Direzione regionale “Cultura, Politiche giovanili e Sport” – Area “Politiche Giovanili e Creatività” – Via Rosa Raimondi Garibaldi, 7 – 00145 Roma, entro le ore 14,00 del 28 aprile 2017.

Per informazioni: areapolitichegiovanili@regione.lazio.it.

Clicca QUI per la Documentazione di riferimento

Continua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Non sei ancora iscritto alla newsletter di Starthink Magazine?
Iscriviti per ricevere le ultime novità!
Non sei ancora iscritto alla newsletter di Starthink Magazine?
Iscriviti per ricevere le ultime novità!