Eventi

Techfugees Roma Hackathon

Roma, 31 marzo 2017 e sabato 1 aprile 2017 presso LUISS ENLABS – Via Marsala 29/H – 00185 – Roma

L’hackathon Techfugees ha un obiettivo molto sfidante: riunire gli sviluppatori per creare soluzioni innovative e tecnologiche che aiutino l’integrazione dei ragazzi adolescenti rifugiati sul nostro territorio.

Come? Sviluppando applicazioni, social ma non solo, che favoriscano la connessione con i coetanei italiani e il nostro territorio.

L’Hackathon vuole infatti favorire l’abbattimento delle barriere culturali, migliorando l’integrazione fra i millennials italiani e i coetanei rifugiati.

Le applicazioni sviluppate avranno lo scopo di facilitare lo scambio di relazioni fra migranti e i coetanei italiani, favorire l’integrazione e l’accettazione reciproca.

L’obiettivo di Techfugees è quello di dare avvio a veri e propri progetti imprenditoriali, che diano risposte concrete e durature a una delle emergenze sociali più pressanti di oggi, quella dei rifugiati.

A CHI E’ RIVOLTO L’HACKATHON?

Techfugees è rivolto a sviluppatori, ingegneri, designer, startupper, studenti e maker, ma anche a chi lavora nel mondo della comunicazione, del sociale o nel settore dell’immigrazione e dell’accoglienza dei rifugiati.

Pronto per la sfida?

Mettiti in gioco insieme a Unicef e Facebook, partner dell’iniziativa.

LE SFIDE

Creare applicazione, social e meno, per l’engagement tecnologico dei millennials sul territorio sui temi relativi ai ragazzi migranti:

1. abbattendo le barriere culturali

2. migliorando informazioni e facilitando integrazione

3. aiutando la connessione per i migranti

TECNOLOGIE

Facebook mette a disposizione tutta la gamma di strumenti presenti sulle piattaforme per sviluppatori:

Facebook: https://developers.facebook.com

Messanger https://messengerplatform.fb.com/

Instagram: https://www.instagram.com/developer/

Oculus: https://developer.oculus.com/

PREMI

La premiazione vede il contributo di Facebook che offre al progetto vincitore:

– Crediti da utilizzare come inserzioni pubblicitarie su Facebook

– un viaggio presso uno dei suoi uffici, a seconda della tecnologia e delle caratteristiche dell’idea sviluppata, in modo che i vincitori possano confrontarsi con un team di esperti Facebook per ottimizzare la visibilità del progetto e le varie interazioni con la piattaforma social

– l’accesso a FBStart, programma globale di Facebook che aiuta le startup a creare e far crescere la propria attività

Per registrarti clicca QUI

Continua

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Non sei ancora iscritto alla newsletter di Starthink Magazine?
Iscriviti per ricevere le ultime novità!
Non sei ancora iscritto alla newsletter di Starthink Magazine?
Iscriviti per ricevere le ultime novità!